Una storia a lieto fine

Era un lunedì mattina freddo e piovoso, quando abbiamo ricevuto una segnalazione dalla Guardia Costiera Lago Maggiore che ci segnalava un gommone alla deriva tra Arona ed Angera.

Prontamente due nostri operatori si sono attivati, hanno ritrovato e trainato al sicuro il gommone.

Non potevamo sapere se il gommone durante la deriva avesse riportato danni strutturali, così abbiamo deciso di alarlo e metterlo al sicuro su di un invaso, in attesa di rintracciare il proprietario.

Nonostante al gommone fossero state asportate le targhe, in meno di 24 ore siamo riusciti a contattare il proprietario, grazie al prezioso aiuto dei cantieristi del Lago Maggiore e, ieri sera, abbiamo potuto riconsegnargli il gommone.

Un intervento che si è concluso positivamente, con il proprietario che è rientrato in possesso del suo gommone e con un ritrovamento e messa in sicurezza veloce, che ha quindi impedito che il gommone fosse saccheggiato di strumentazioni o addirittura del motore.

Ci resta solo un dubbio, le cime si saranno sciolte da sole, o siamo intervenuti in tempo su un tentativo di furto?

A presto